Portale Trasparenza Cittā di Monserrato - Accesso civico

Il portale della Trasparenza conforme al D.Lgs. 33/2013 - "Amministrazione Trasparente"

Accesso civico

Registro degli accessi

Contenuto inserito il 21-03-2018 aggiornato al 21-03-2018

Il Responsabile della Trasparenza dott. LICHERI Antonino è il referente per l'Accesso civico (art. 5 d.lgs. n.33/2013)

Tipologie di accesso civico:
L’esercizio del diritto di accesso si suddivide in tre differenti tipologie di richiesta, a seconda dell' interesse che si intende tutelare: 

  • accesso agli atti e  documenti amministrativi (cosiddetto accesso documentale);
  • accesso civico a dati, documenti e informazioni oggetto di pubblicazione obbligatoria (cosiddetto accesso civico semplice);
  • accesso civico a dati e documenti ulteriori (cosiddetto accesso civico generalizzato).


Accesso agli atti documentale

  • è normato dagli artt. 22 e seguenti, della legge n. 241/1990 (cd. “accesso documentale”). Tali disposizioni assumono carattere di specialità  rispetto alle norme del decreto trasparenza  La finalità dell’accesso documentale è quella di porre i soggetti interessati in grado di esercitare al meglio le facoltà che l'ordinamento attribuisce loro, se dimostrano di avere un interesse diretto, concreto e attuale, corrispondente ad una situazione giuridicamente tutelata e collegata al documento al quale è chiesto l’accesso. È necessaria quindi una stretta correlazione tra il documento amministrativo oggetto della richiesta di accesso e uno specifico interesse che il soggetto richiedente deve dimostrare; non sono ammesse istanze di accesso agli atti e documenti amministrativi finalizzati ad un controllo generalizzato dell’operato della pubblica amministrazione.


Accesso civico semplice

  • è regolato dal primo comma dell’art. 5 del decreto trasparenza  ed  è riferito ai soli atti ed  alle informazioni oggetto di pubblicazione obbligatoria da parte della P.A.  Tale assunto comporta il diritto di chiunque di richiedere gli atti medesimi nei casi in cui essi non siano stati pubblicati sui siti Istituzionali. Costituisce un rimedio alla mancata osservanza degli obblighi di pubblicazione imposti dalla legge alla PA interessata. La richiesta può essere fatta da chiunque (l’istante non deve dimostrare di essere titolare di un interesse diretto, concreto e attuale alla tutela di una situazione giuridica qualificata).


Accesso civico generalizzato

  • chiunque ha diritto di accedere ai dati e ai documenti detenuti dalle pubbliche amministrazioni, ulteriori rispetto a quelli già obbligatoriamente oggetto di pubblicazione ai sensi dell'articolo 5, comma 2 del decreto legislativo 33/2013, nel rispetto dei soli limiti relativi alla tutela di interessi giuridicamente rilevanti secondo quanto previsto dall'articolo 5-bis dello stesso decreto.

 

Modalità di esercizio: 
1. L'obbligo previsto dalla normativa vigente in capo alle pubbliche amministrazioni di pubblicare documenti, informazioni o dati comporta il diritto di chiunque di richiedere i medesimi, nei casi in cui sia stata omessa la loro pubblicazione. 
2. La richiesta di accesso civico non e' sottoposta ad alcuna limitazione quanto alla legittimazione soggettiva del richiedente non deve essere motivata, e' gratuita e va presentata al responsabile della trasparenza dell'amministrazione obbligata alla pubblicazione di cui al comma 1, che si pronuncia sulla stessa. 
3. L'amministrazione, entro trenta giorni, procede alla pubblicazione nel sito del documento, dell'informazione o del dato richiesto e lo trasmette contestualmente al richiedente, ovvero comunica al medesimo l'avvenuta pubblicazione, indicando il collegamento ipertestuale a quanto richiesto. Se il documento, l'informazione o il dato richiesti risultano gia' pubblicati nel rispetto della normativa vigente, l'amministrazione indica al richiedente il relativo collegamento ipertestuale.
4. Nei casi di ritardo o mancata risposta il richiedente puo' ricorrere al titolare del potere sostitutivo di cui all'articolo 2, comma 9-bis della legge 7 agosto 1990, n. 241, e successive modificazioni, che, verificata la sussistenza dell'obbligo di pubblicazione, nei termini di cui al comma 9-ter del medesimo articolo, provvede ai sensi del comma 3. 
5. La tutela del diritto di accesso civico e' disciplinata dalle disposizioni di cui al decreto legislativo 2 luglio 2010, n. 104, cosi' come modificato dal presente decreto. 6. La richiesta di accesso civico comporta, da parte del Responsabile della trasparenza, l'obbligo di segnalazione di cui all'articolo 43, comma 5.

Documentazione:

 

Contenuto inserito il 18-09-2017 aggiornato al 14-05-2018
Facebook Twitter Google Plus Linkedin
- Inizio della pagina -
Recapiti e contatti
Piazza San Lorenzo - 09042 Monserrato (CA)
PEC protocollo@pec.comune.monserrato.ca.it
Centralino 0705792200
P. IVA 02063900928
Linee guida di design per i servizi web della PA

La sezione Amministrazione Trasparente è curata dal dott. Maurizio Atzori addetto al servizio Organi Istituzionali, Comunicazione, URP e Trasparenza.

Il progetto Portale della trasparenza č sviluppato da ISWEB S.p.A. www.isweb.it